Cestini di piadine all’olio ripieni di tartàre di gamberi e salmone

SCATTA E VINCI un weekend in Umbria per 6 persone con EVO Experience e una fornitura annuale di Olio Il Casolare.

Vi basterà scattare una foto della vostra ricetta e condividerla sulla vostra gallery Instagram taggando @oliofarchioni e non dimenticatevi l’hashtag #IColoriDellOlio

Potete realizzare qualsiasi ricetta salata!
La foto vincitrice verrà scelta da una giuria tra 15 foto più votate su contest.oliofarchioni.com
Il Contest è attivo dal 31 Agosto al 1 Ottobre 2021.

Tutte le info e il regolamento del Contest su https://contest.oliofarchioni.com/

#adv

cestini di piadina ripieni di tartàre di gamberi e salmone

Ingredienti

Ingredienti Cestini di piadina:

  • 100 g di farina 00
  • 25 g di Olio non filtrato “Il Casolare” Fruttato Intenso – Farchioni
  • 40 g di acqua
  • 2 g di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato

Preparazione

In una ciotola versate la farina, l’olio, l’acqua, il sale ed un pizzico di bicarbonato.
Lavorate il tutto con una spatola, formate una panetto ed infine terminate l’impasto su un piano di lavoro.
Stendete il panetto con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 2 mm.
Ricavate dei dischi rotondi aiutandovi con un coppapasta dal diametro di 8/10 cm.
Disponete ogni disco all’interno di uno stampo da muffin, cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti nella parte centrale del forno.


Ingredienti tartàre di gamberi e salmone

  • 80 g di cubetti di salmone
  • 7 gamberoni
  • Succo di 4 limoni
  • Olio non filtrato “Il Casolare” Fruttato Intenso q.b.
  • Pepe rosa q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale q.b.
  • Germogli e fiori eduli
  • Misticanza q.b.


Preparazione
Pulite i gamberoni, eliminate il carapace, estraete il filo intestinale, eliminate testa e coda.
Tagliate ogni gamberone in 5 parti.
Disponete i gamberoni in una ciotola, nell’altra i cubetti di salmone.
Dividete e versate il limone e l’olio nelle due ciotole.
Aggiungete il trito di erba cipollina ed un pizzico di sale. Lasciate riposare per mezz’ora.
Farcite i cestini con la tartàre di gamberi

Seguimi su Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...